ZCZC8652/SXA
XCI16674
R POL S0A QBXB
Spending: Silp-Cgil, affrontare nodo unificazione cc-polizia
(v. 'Spending: Cottarelli, problema coordinare...' delle 16.10)
(ANSA) - ROMA, 23 APR - Non solo unificazione dei centri di
spesa, ma "va affrontato, una volta per tutte, il tema
dell'unificazione di due forze di polizia: Arma dei Carabinieri
e Polizia di Stato": e' quanto sostiene il segretario generale
del Silp-Cgil Daniele Tissone, commentando le affermazioni del
commissario straordinario del Governo per la revisione della
spesa pubblica, Carlo Cottarelli.
Per Tissone, l'unificazione dei centri di spesa e' "necessario
e utile sotto il profilo delle economie", ma occorre anche
"puntare ad una unificazione di mezzi e di personale oltre che
in termini, seppur condivisibili, di revisione della spesa".
Secondo Tissone "indugiare ancora su un simile argomento, senza
voler ragionare attraverso forme graduali di integrazione,
significa non voler affrontare il problema che e' quello di
garantire, soprattutto in periodo di crisi, standard maggiori di
sicurezza per tutti i cittadini".
"Le esperienze interforze quali la DIA - aggiunge - ci
insegnano che tutto cio' e' possibile nonche' realizzabile. Per
questo, chiediamo al Governo una seria riflessione
sull'argomento che superi divisioni e antagonismi che, nel
riconoscimento della storia e dell'operato delle singole forze
di polizia, conduca ad un modello di sicurezza integrato ed
efficiente al passo con le molte sfide che ancora ci attendono".
(ANSA).

 

COM-CNT
23-APR-14 22:59 NNNN


Speciale 20 anni SILP CGIL
Convenzioni SILP
SILP Telegram
V Congresso Nazionale Silp CGIL
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca questo link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.