ZCZC2172/SXB
OPA31729
R CRO S0B QBXB
Immigrazione:Silp,risposte istanze poliziotti che rischiano
(v. ''Immigrazione: migranti tentano...'' delle 13:34)
(ANSA) - PALERMO, 2 AGO - ''La notizia di oggi, secondo cui
la violenta sassaiola contro le forze dell'ordine, verificatasi
questa notte a Pian del Lago, presso il Cie in provincia di
Caltanissetta, che ha causato il ferimento di due poliziotti, di
tre carabinieri e di due militari, che fa seguito, per il
Silp-Cgil, al ferimento di una poliziotta in Val di Susa, e' la
dimostrazione oggettiva dei tanti sacrifici a cui sono
sottoposte le donne e gli uomini del comparto sicurezza". Lo
dice il segretario del Silp-Cgil Daniele Tissone secondo cui,
"nonostante i molteplici rischi connessi, anche, con l'
incolumita' degli stessi operatori, gli addetti alla sicurezza
continuano la loro difficile attivita' sul fronte della gestione
dell'ordine pubblico nonostante che, dalla politica, non
giungano adeguati riconoscimenti e adeguate risposte ai bisogni
delle migliaia di operatori".
Per Tissone, "necessitano risposte urgenti le istanze
concrete quali il riconoscimento dei diritti di tali lavoratori
a partire dallo sblocco contrattuale, ad un turn-over confacente
alle esigenze attuali che vedono un'eta' media di oltre 45 anni
fino alla definizione di un modello integrato di sicurezza
efficiente e capace di fornire le giuste risposte ai tanti
problemi del Paese". (ANSA).

COM-FK/GIM
02-AGO-14 14:25 NNNN


La Sicilia Caltanissetta

Gazzetta del Sud  La Cgil la politica ignora il sacrificio dei poliziotti

Giornale di Sicilia

 

 

 

Speciale 20 anni SILP CGIL
Convenzioni SILP
SILP Telegram
V Congresso Nazionale Silp CGIL
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca questo link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.