I continui sbarchi che avvengono nel porto di quel centro e la constazione delle sempre più frequenti precarie condizioni di salute patite da molti migranti, comparate anche con specifiche singole situazioni verificatesi, hanno suggerito alla Segreteria Proviale del Silp CGIL vibonese di chiedere al Questore chiarimenti rispetto alle complessive condizioni di sicurezza sanitaria in cui i lavoratori della Polizia di Stato sono costretti ad operare in quei contesti lavorativi. Tutto ciò senza creare facili allarmismi ma in un ottica di razionale attenzione verso il problema.

Leggi il documento completo...

e la risposta del Questore...

Speciale 20 anni SILP CGIL
Convenzioni SILP
SILP Telegram
V Congresso Nazionale Silp CGIL
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca questo link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.