Sì è svolta nel pomeriggio, al Dipartimento, alla presenza del Capo della Polizia, la prima riunione relativa alla riorganizzazione del Settore tecnico logistico. Riunione che è stata preceduta dall’invio alle OO.SS., da parte dell’Amministrazione, di una bozza di lavoro.
Il Silp Cgil ha dato il suo contributo per iscritto con nota già nelle settimane scorse (che rendiamo disponibile QUI sotto), sottolineando la necessità di tutelare i colleghi. Come sindacato abbiamo condiviso la necessità di rivisitare il settore valorizzando il personale, primo passo per migliorare l'efficienza di questi uffici. Abbiamo chiesto garanzie per l’eventuale mobilità di tutti gli operatori e abbiamo ricevuto ampie rassicurazioni in tal senso.
A parere del Silp Cgil la riduzione del personale dei ruoli tecnici prevista dal riordino (da 9127 appartenenti a 3470 nel 2027) va in controtendenza rispetto alle aspettative. L'ipotesi di revisione del settore appare comunque positiva sia per il metodo di realizzazione, affidato ad esperti, sia per le modalità di partecipazione del sindacato. Abbiamo sottolineato anche la questione centrale dell’aggiornamento professionale, attraverso specifici protocolli formativi per il personale addetto. Il confronto proseguirà nelle prossime riunioni.

#diecibuonimotivi
SILP Telegram
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca questo link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.