VACANZE DI POSTI NELLE SEZIONI DI POLIZIA GIUDIZIARIA
NELL'AMBITO DEL CONTINGENTE ASSEGNATO ALLA POLIZIA DI STATO

Ai sensi e per gli effetti dell'articolo 7 del Decreto Legislativo 28 luglio 1989, n. 271, si pubblicano le seguenti vacanze determinatesi presso le sezioni di polizia giudiziaria di seguito specificate.

DISTRETTO DI BOLOGNA

Sezione di polizia giudiziaria istituita nella Procura della Repubblica presso il Tribunale di Bologna:

  • un posto riservato al personale appartenente al ruolo degli ispettori (Rif. nr.5494/17 Prot. del 16.08.2017).
  • un posto riservato al personale appartenente al ruolo degli assistenti ed agenti (Rif. nr.6341/17 Prot. del 29.09.2017).

 

DISTRETTO DI BRESCIA

Sezione di polizia giudiziaria istituita nella Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cremona:

  • un posto riservato al personale appartenente al ruolo degli ispettori (Rif. nr.1754/17 Prot. del 28.07.2017) - (trattandosi di vacanza determinata da cessazione a domanda, la relativa copertura è subordinata all'effettiva cessazione del dipendente).

 

DISTRETTO DI CAGLIARI

Sezione di polizia giudiziaria istituita nella Procura della Repubblica presso il Tribunale di Sassari:

  • un posto riservato al personale appartenente al ruolo degli ispettori (Rif. nr.5763-/U del 02.10.2017).

 

DISTRETTO DI CAMPOBASSO

Sezione di polizia giudiziaria istituita nella Procura della Repubblica presso il Tribunale di Campobasso:

  • un posto riservato al personale appartenente al ruolo dei commissari (Rif. nr.2732/17/U Prot. Inf. del 04.09.2017).

 

DISTRETTO DI CATANIA

Sezione di polizia giudiziaria istituita nella Procura della Repubblica presso il Tribunale di Catania:

  • un posto riservato al personale appartenente al ruolo degli ispettori (Rif. nr.5961/2017 (U) del 07.09.2017) - (trattandosi di vacanza determinata da cessazione a domanda, la relativa copertura è subordinata all'effettiva cessazione del dipendente).
  • tre posti riservati al personale appartenente al ruolo dei sovrintendenti (Rif. nr.6032/2017 (U) del 11.09.2017) - (trattandosi di vacanze determinate da cessazioni a domanda, le relative coperture sono subordinate alle effettive cessazioni dei dipendenti).

 

DISTRETTO DI CATANZARO

Sezione di polizia giudiziaria istituita nella Procura della Repubblica presso il Tribunale di Catanzaro:

  • tre posti riservati al personale appartenente al ruolo degli ispettori (Rif. nr.6827 Prot. del 05.09.2017 - nr.6828 Prot. del 05.09.2017 - nr.6829 Prot. del 05.09.2017).
  • un posto riservato al personale appartenente al ruolo dei sovrintendenti (Rif. nr.8151 Prot. del 17.10.2017).

Sezione di polizia giudiziaria istituita nella Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cosenza:

  • due posti riservati al personale appartenente al ruolo degli ispettori (Rif. nr.6830 Prot. del 05.09.2017 - nr.7350 Prot. del 21.09.2017) - (per uno dei due posti trattandosi di vacanza determinata da cessazione a domanda, la relativa copertura è subordinata all'effettiva cessazione del dipendente).

 

DISTRETTO DI GENOVA

Sezione di polizia giudiziaria istituita nella Procura della Repubblica presso il Tribunale di Genova:

  • due posti riservati al personale appartenente al ruolo degli ispettori (Rif. nr.1558/2017 Prot. del 26.05.2017 e nr.2561/2017 Prot. del 20.09.2017)

 

DISTRETTO DI L’AQUILA

Sezione di polizia giudiziaria istituita nella Procura della Repubblica presso il Tribunale di Teramo:

  • un posto riservato al personale appartenente al ruolo dei sovrintendenti (Rif. nr.8449/SG Amm del 11.10.2017).

 

DISTRETTO DI LECCE

Sezione di polizia giudiziaria istituita nella Procura della Repubblica presso il Tribunale di Lecce:

  • un posto riservato al personale appartenente al ruolo degli assistenti ed agenti (Rif. nr.6637.U/2017 Prot. del 26.10.2017).

 

DISTRETTO DI MILANO

Sezione di polizia giudiziaria istituita nella Procura della Repubblica presso il Tribunale di Milano:

  • un posto riservato al personale appartenente al ruolo dei commissari con la qualifica di commissario capo (Rif. nr.9575/2017 Prot. Inf. del 09.10.2017 - nr.17910/17 Prot. Poi. Giud. del 20.09.2017 e nr.9764/2017 Prot. Inf. del 16.10.2017).
  • un posto riservato al personale appartenente al ruolo dei sovrintendenti (Rif. nr.8838/2017 Prot. Inf. del 22.09.2017).
  • un posto riservato al personale appartenente al ruolo degli assistenti ed agenti (Rif. nr.8323/2017 Prot. Inf. del 06.09.2017).

 

DISTRETTO DI POTENZA

Sezione di polizia giudiziaria istituita nella Procura della Repubblica presso il Tribunale di Potenza:

  • un posto riservato al personale appartenente al ruolo degli ispettori (Rif. nr.6629 del 31.10.2017).

 

DISTRETTO DI REGGIO CALABRIA

Sezione di polizia giudiziaria istituita nella Procura della Repubblica presso il Tribunale di Palmi:

  • due posti riservati al personale appartenente al ruolo degli ispettori (Rif. nr.6531 del 06.11.2017 e nr.6352 del 06.11.2017) - (per uno dei due posti trattandosi di vacanza determinata da cessazione a domanda, la relativa copertura è subordinata all'effettiva cessazione del dipendente).

 

DISTRETTO DI ROMA

Sezione di polizia giudiziaria istituita nella Procura della Repubblica presso il Tribunale di Rieti:

  • un posto riservato al personale appartenente al ruolo degli assistenti ed agenti (Rif. nr.0007370.U del 16.10.2017) - (trattandosi di vacanza determinata da cessazione a domanda, la relativa copertura è subordinata all'effettiva cessazione del dipendente).

Sezione di polizia giudiziaria istituita nella Procura della Repubblica presso il Tribunale di Roma:

  • due posti riservati al personale appartenente al ruolo degli ispettori (Rif. nr.0006449.U del 12.09.2017 e nr.3252/15 del 27.02.2015).
  • un posto riservato al personale appartenente al ruolo dei sovrintendenti (Rif. nr.0005322 del 17.07.2017).
  • tre posti riservati al personale appartenente al ruolo degli assistenti ed agenti (Rif. nr.0004922 del 03.07.2017 - nr.0005321 del 17.07.2017 - nr.0006725.U del 22.09.2017).

Sezione di polizia giudiziaria istituita nella Procura della Repubblica presso il Tribunale di Tivoli:

  • un posto riservato al personale appartenente al ruolo dei sovrintendenti (Rif. nr.0006785 del 26.09.2017) - (come richiesto della Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Roma, di concerto con la Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Tivoli, di modifica della pianta organica - aliquota ufficiali di p.g. della Polizia di Stato - presso la sezione di polizia giudiziaria istituita nella predetta Procura della Repubblica, si provvede alla pubblicazione di un posto riservato al ruolo dei sovrintendenti ed alla contestuale soppressione di un posto riservato al ruolo degli ispettori).

Sezione di polizia giudiziaria istituita nella Procura della Repubblica presso il Tribunale di Velletri:

  • un posto riservato al personale  appartenente al ruolo degli ispettori (Rif. nr.0005016 del 05.07.2017).

 

DISTRETTO DI TRENTO

Sezione di polizia giudiziaria istituita nella Procura della Repubblica presso il Tribunale di Bolzano:

  • un posto riservato al personale appartenente al ruolo degli ispettori (Rif. nr.2908/2017-15.3.1 del 18.07.2017 perv. il 02.10.2017).
  • un posto riservato al personale appartenente al ruolo degli assistenti ed agenti (Rif. nr.2179/2017-15.3.1 del 29.05.2017 perv. il 02.10.2017) - (trattandosi di vacanza determinata da cessazione a domanda, la relativa copertura è subordinata all'effettiva cessazione del dipendente).

 

Ai fini della copertura dei posti vacanti sopraindicati, si fa presente che dovrà essere seguita la procedura di cui all'art. 8 D. L.vo 28 luglio 1989, n.271 e pertanto:

  1. entro trenta giorni dalla data di pubblicazione delle vacanze sul supplemento straordinario del Bollettino Ufficiale, il personale interessato, in possesso, alla data di presentazione dell'istanza, della qualifica richiesta per la copertura della vacanza, potrà presentare domanda al dirigente dell'ufficio, ente, reparto o istituto presso il quale presta servizio, indicando la sede ove intenderebbe essere assegnato;
  2. i dirigenti degli uffici trasmetteranno al Questore della provincia le domande corredate dal parere e dal foglio matricolare aggiornato;
  3. i Sigg.ri Questori avranno cura di inviare, con ogni urgenza e necessariamente già corredate dal parere e dal foglio matricolare, con apposito elenco, le domande pervenute dai diversi uffici, enti, reparti e istituti della provincia ai Procuratori Generali della Repubblica presso le Corti d'Appello nei cui distretti sono ubicate le sedi richieste dal personale, informando contestualmente i Questori delle province ove sono dislocate le sedi stesse e, comunque, questo Dipartimento - Direzione Centrale per le Risorse Umane - Ufficio Affari Generali e Giuridici omettendo, in tale ultima circostanza, l'inoltro della documentazione inerente il foglio matricolare.

Si richiama la particolare attenzione delle SS.LL. sul rispetto delle disposizioni già impartite con la circolare n. 333-A/9801.A.3.40(4) del 16 ottobre 1989 e nel sottolineare che, ai sensi dell'ultimo comma dell'art. 8 del decreto legislativo 271/89, "non possono essere prese in considerazione le domande e le posizioni per le quali sussistono divieti di legge o di regolamenti negli ordinamenti delle Amministrazioni di appartenenza", si evidenziano, le disposizioni contenute nell' art. 55 del D.P.R. 24 aprile 1982 n. 335 e nell'art. 4 comma 7 del D.L.vo 5 ottobre 2000 n. 334.

Alla scadenza del termine per la presentazione delle domande, nel caso in cui le stesse siano inferiori al triplo dei posti vacanti presso taluna delle sezioni, o qualora manchino del tutto, il Questore della provincia ove è presente la vacanza provvede a segnalare al Procuratore Generale presso la Corte d'Appello del distretto in cui è compresa la vacanza medesima, un elenco di dipendenti idonei a ricoprire l'incarico, in numero triplo a quello delle vacanze, traendoli dal personale in servizio nella Questura, nei Compartimenti delle specialità e nelle Zone di Polizia di frontiera, nei Reparti mobili e negli Istituti di istruzione, d'intesa con i rispettivi dirigenti.

In tale ipotesi, un terzo del personale segnalato dall'Amministrazione dovrà aver svolto attività nelle sezioni o nei servizi di polizia giudiziaria per almeno due anni.

Anche per detto personale occorrerà inviare il parere di cui all'art. 8, comma 2°, del D. L.vo 28.7.1989, n. 271 e il foglio matricolare aggiornato.

All'adozione dei provvedimenti di assegnazione alle sezioni provvederà questo Dipartimento - Direzione Centrale per le Risorse Umane -, sulla base delle richieste nominative congiunte del Procuratore Generale presso la Corte d'Appello e del Procuratore della Repubblica.

Nel segnalare che la presente circolare è consultabile sul sito www.poliziadistato.it e sul portale DOPPIAVELA, si confida nella puntuale osservanza delle disposizioni in essa impartite.

 

#diecibuonimotivi
SILP Telegram
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca questo link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.