Si è svolta al Dipartimento una riunione chiesta e ottenuta dal Silp Cgil relativa ai problemi del Reparto Mobile di Genova. Al centro delle nostre richieste, fortemente sollecitate dalla Segreteria Provinciale Silp Cgil del capoluogo ligure, le gravi violazioni Anq relative alla gestione del personale di quella struttura. Il nostro sindacato si é confrontato con franchezza col Direttore dell'Ufficio Relazioni Sindacali, Vice Prefetto dott.ssa De Bartolomeis, e col Vice Questore Aggiunto dott. Fabbri dei Reparti Speciali. Le violazioni Anq vanno avanti da tempo e non consentono una adeguata rotazione degli operatori, soprattutto nei fine settimana. Una situazione intollerabile a cui si aggiunge un clima spesso non costruttivo nei confronti del personale che legittimamente evidenzia le criticità. Abbiamo inoltre chiesto e ottenuto che l'illegittimo e quotidiano ricorso all'art. 7 co. 7 Anq venisse sospeso, in attesa della riapertura del tavolo di confronto.
La posizione del Silp Cgil è chiara: la rotta va invertita. Vigileremo affinchè dalle parole si passi presto ai fatti.

#diecibuonimotivi
SILP Telegram
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca questo link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.