Sì è tenuto l'incontro tra i Sindacati di Polizia e l'Amministrazione rappresentata dalla dott.ssa Maria Luisa Pellizzari della Direzione Centrale Istituti di Istruzione e dal Direttore dell'Ufficio Relazioni Sindacali, dott.ssa Maria De Bartolomeis.

Per quel che riguarda l'aggiornamento proessionale anno 2018, il Silp Cgil ha espresso un sostanziale apprezzamento per l'impianto generale della circolare presentata dall'Amministrazione, sia per le materie di interesse generale che per le tematiche di settore.

Abbiamo sollecitato il Dipartimento a proseguire sulla scorta dell'esperienza maturata negli anni precedenti e a ricorrere con maggiore frequenza alla formazione e-learning per permettere l'erogazione di contenuti formativi uniformi e tempestivi e la contestuale creazione di una biblioteca virtuale immediatamente fruibile.

Tutto questo ovviamente senza escludere il ricorso alla formazione tradizionale, soprattutto per alcune materie dove il rapporto frontale è destinato a dare un risultato migliore.

Il Silp Cgil ha proposto l'estensione domiciliare dell'e-learning, ottenendo l'impegno da parte dell'Amministrazione per partire con un progetto sperimentale entro la primavera dell'anno a venire.

Abbiamo inoltre chiesto con risolutezza che la formazione presti attenzione anche al Ruolo Tecnico, mettendo i Questori - che svolgono la funzione di coordinamento delleattività formative in ambito provinciale - nella condizione di avvalersi delle competenze dei servizi tecinco logistici e patrimoniali e degli uffici sanitari territorialmente competenti.

Allo scopo di poter meglio recepire i moduli e-learning, si è chiesto di poter mettere a disposizione spazi e strumenti informatici in ogni diramazione territoriale.

Abbiamo infine colto con estremo favore anche l'introduzione di un modulo sull'utilizzo consapevole dei social network, senza però che questo venga ad avere un caratttere afflittivo, ma solo costruttivo.

#diecibuonimotivi
SILP Telegram
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca questo link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.