Per proteggere il giudice Falcone e la moglie Francesca Morvillo, 3 lavoratori in divisa hanno perso la vita facendo il proprio dovere.
Era il 23 maggio 1992.
Oggi come allora centinaia e centinaia di donne e uomini delle forze dell'ordine rischiano la propria incolumità per proteggere giudici, politici e giornalisti.
Non dobbiamo mai dimenticarlo e non deve dimenticarlo la classe politica, soprattutto quella che si appresta a governare questo paese dopo il voto del 4 marzo.
Oggi ricordiamo i nomi di Antonio Montinaro, Rocco Dicillo e Vito Schifani e come Silp Cgil commemoriamo questa terribile data, anniversario della strage di Capaci.

Noi non dimentichiamo.
Nessuno deve dimenticare.

#diecibuonimotivi
Convenzioni SILP
SILP Telegram
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca questo link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.