L'Italia deve temere soprattutto le mafie, ma l'esperienza degli anni 70 e 80 col terrorismo rosso e nero si rivela fondamentale anche oggi nella lotta ai nuovi pericoli. La pensa così anche il procuratore Dna Federico Cafiero De Raho.

 

 

LEGGI L’ARTICOLO SU L’HUFFINGTON POST

#diecibuonimotivi
Convenzioni SILP
SILP Telegram
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca questo link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.