Il Silp Cgil è stato convocato giovedì 2 agosto presso le Commissioni riunite Affari Costituzionali e Difesa della Camera che stanno esaminando, ai fini del parere al Governo, lo schema di decreto legislativo correttivo del Riordino.

Si tratta, indubbiamente, di un passaggio fondamentale che rappresenta per l'Esecutivo Conte un reale banco di prova per capire se sulla sicurezza si ha davvero intenzione di offrire riconoscimenti concreti al personale in divisa.

Come Silp Cgil presenteremo il nostro pacchetto di rilievi e correzioni sostenibili per migliorare una riforma che abbiamo contestato con iniziative, proteste e manifestazioni di piazza, trovando all'epoca il plauso di chi oggi ha la responsabilità di guidare questo Paese.

È il momento di passare dalle parole ai fatti, dagli slogan alla concretezza. Non faremo sconti così come non ne abbiamo fatti a tutti i precedenti Governi.

#diecibuonimotivi
Convenzioni SILP
SILP Telegram
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca questo link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.