Il SILP CGIL esprime parere contrario alla prospettata modifica dell’art. 11, comma 2, del decreto del Capo della Polizia del 20 settembre 2017, che prevederebbe l’inserimento dopo il primo periodo del seguente: "Qualora le domande di partecipazione al concorso siano superiori a diecimila la prova scritta può essere svolta in più giorni, anche presso un'unica sede.".

Giova rammentare che la scelta della prova scritta in unica data è stata dettata da ragioni di equità tra i concorrenti, i quali – così facendo – si misureranno nella prova selettiva nelle medesime condizioni di tempo e di conoscenza.

Fra l’altro, la decisione di disporre nella norma vigente lo svolgimento della prova scritta su tutto il territorio nazionale, risponde sia a criteri di economicità per l’Amministrazione che non dovrà farsi carico di esose spese di missione e alloggio, con conseguenti assenze anche di due giorni dall’attività lavorativa degli interessati, sia a evitare evidenti disagi per i partecipanti che si troverebbero a dover affrontare lunghi viaggi che avrebbero l’effetto di produrre anche uno stato di affaticamento fisico e mentale che di certo non giova ai fini della prova concorsuale.

Si coglie l’occasione per portare all’attenzione di codesto Ufficio anche l’esigenza, per i concorsi per Allievo Agente della Polizia di Stato, di disporre lo svolgimento della prova scritta in un'unica data e contestualmente su tutto il territorio nazionale, garantendo a tutti i partecipanti le stesse condizioni di tempo e di conoscenza, memori del fatto che in occasione dell’ultimo concorso per Allievo Agente è emerso che la media dei voti dei concorrenti è stata tendenzialmente crescente tra chi ha sostenuto la prova nella fase iniziale e chi in quella finale, per un lasso temporale di circa un mese.

#diecibuonimotivi
Convenzioni SILP
SILP Telegram
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca questo link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.