Oltre a quelli diffusi dal ministro Salvini ci sono altri numeri, sempre con il segno meno davanti, diffusi quasi nelle stesse ore.
Sono quelli relativi alla carenza dei poliziotti in organico che il Silp Cgil (Sindacato italiano lavoratori di polizia) ha diffuso nell'ambito di #diamoinumeri, la campagna di sensibilizzazione che intende "denunciare la gravosa situazione degli organici e chiedere al governo di trasformare in realtà i tanti proclami fatti fino a oggi". Due, in particolare, i numeri relativi a Bari: 256 e 218.
Il primo indica i poliziotti in forza all'ufficio Volanti della questura nel 2014, l'altro il dato aggiornato a fine ottobre.
Fanno meno 38 agenti: "Gli annunci non tengono conto del turn over dovuto ai pensionamenti", annota il segretario provinciale SILP CGIL Bari, Michele Tisci.

 

LEGGI LA NOTIZIA SU LA REPUBBLICA | bari.repubblica.it
"Meno reati al Libertà", i numeri di Salvini criticati da residenti e polizia: "Più sicurezza? Non qui"

 

VISITA LA PAGINA DEDICATA ALLA CAMPAGNA #DIAMOINUMERI
silpcgil.it/diamoinumeri
 

Speciale 20 anni SILP CGIL
Convenzioni SILP
SILP Telegram
V Congresso Nazionale Silp CGIL
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca questo link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.