Organici carenti, mancate risorse e assunzioni nella legge di bilancio, nessuna modifica alla riforma di ruoli e qualifiche. Dal ministro Salvini solo proclami e slogan che non corrispondono alla richiesta di maggiore sicurezza che arriva dal Paese. Non a caso, provocatoriamente, abbiamo scritto e detto che a oggi, almeno per il nostro comparto, il governo cosiddetto del "cambiamento" assomiglia piuttosto al governo del "cambianiente".

Abbiamo lanciato da tempo tre importanti campagne mediatiche attraverso alcuni hashtag sui social:

  • #diamoinumeri, per denunciare le carenze di organici dei nostri uffici;
  • #cambiamolamanovra, per chiedere risorse e assunzioni nella legge di bilancio;
  • #riordinosìmanoncosì, la più datata, per ottenere modifiche concrete alla riforma interna dei ruoli e delle qualifiche.

 

LEGGI LA NOTIZIA SU RASSEGNA SINDACALE | rassegna.it
Il governo del "cambianiente"

V Congresso Nazionale Silp CGIL
Convenzioni SILP
SILP Telegram
#diecibuonimotivi
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca questo link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.