Ci giungono dai territori lamentele e disagi derivanti dall’immissione, sugli statini stipendiali NoiPa del mese di gennaio 2019 del personale inquadrato nel ruolo direttivo ad esaurimento, di addebiti improvvisi ed ingiustificati con scadenze anche fino ai prossimi quattro mesi a venire, pari a diverse centinaia di euro pro capite.
Ciò comporta un danno economico notevole per gli interessati, che tra l’altronon hanno avuto alcuna indicazione preventiva degli addebiti, né una motivazione chiara e dettagliata di quanto attribuitogli.
Appare palese una illegittimità evidente di tali somme detratte dagli stipendi, frutto di un errore evidente da parte dell’Amministrazione che, in tal modo,danneggia il personale dei funzionari direttivi senza per di più rendicontare dettagliatamente quali sarebbero queste somme defalcate.
Si richiede pertanto, alla luce delle considerazioni sopra evidenziate, un intervento urgente presso gli uffici preposti del Dipartimento della Pubblica Scurezza, al fine di chiarire e nel caso ripristinare nell’immediato gli addebiti per gli errori e leevidenti incongruenze che stanno arrecando un grave danno economico ai citati Commissari.

V Congresso Nazionale Silp CGIL
Convenzioni SILP
SILP Telegram
#diecibuonimotivi
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca questo link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.