È il paradosso tutto italiano che sta venendo fuori dopo l'entrata in vigore del "decreto sicurezza".
Quello che sta accadendo a Castelnuovo di Porto è inaccettabile sotto molteplici punti di vista.
Un modello di accoglienza integrata è necessario per i migranti e per il territorio che li ospita, per i cittadini e per lo stesso lavoro dei poliziotti.
A qualcuno, evidentemente, conviene alimentare la paura.

 

 

LEGGI LA NOTIZIA SU L'HUFFINGTON POST | huffingtonpost.it
Quando "più sicurezza" fa rima con insicurezza

V Congresso Nazionale Silp CGIL
Convenzioni SILP
SILP Telegram
#diecibuonimotivi
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca questo link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.