Oggi piu' che mai abbiamo il dovere di ricordare il sacrificio estremo del giudice Borsellino, della prima poliziotta uccisa in servizio Emanuela Loi e degli altri agenti della scorta che hanno perso la vita (Agostino Catalano, Walter Eddie Cosina, Vincenzo Li Muli e Claudio Traina) e dobbiamo rammentare che ogni giorno a rischiare la propria incolumita' per combattere cosa nostra sono giudici e operatori delle forze dell'ordine.

 

Borsellino:Silp Cgil,giudici e polizia a rischio ogni giorno

(ANSA) - ROMA, 18 LUG - "Oggi piu' che mai abbiamo il dovere di ricordare il sacrificio estremo del giudice Borsellino, della prima poliziotta uccisa in servizio Emanuela Loi e degli altri agenti della scorta che hanno perso la vita (Agostino Catalano, Walter Eddie Cosina, Vincenzo Li Muli e Claudio Traina) e dobbiamo rammentare che ogni giorno a rischiare la propria incolumita' per combattere cosa nostra sono giudici e operatori delle forze dell'ordine". Lo afferma Daniele Tissone, segretario generale del sindacato di polizia Silp Cgil, alla vigilia dell'anniversario della strage di via d'Amelio. "Affinche' il sacrificio di Paolo, Emanuela, Agostino, Walter, Vincenzo e Claudio non risulti vano - dice Tissone - , occorre soprattutto un impegno sinergico da parte di istituzioni e enti finalizzato alla creazione di condizioni di sviluppo e legalita' che, ancora, stentano ad affermarsi, soprattutto in quelle regioni dove e' alto il tasso di illegalita'. Al di la' delle celebrazioni, occorre concretamente affermare tali principi attraverso mirati investimenti destinati alla sicurezza dei cittadini. Altre strade, purtroppo, non sono possibili".
VN 18-LUG-19 14:15 NNNN

 

LEGGI LA NOTIZIA SU RASSEGNA SINDACALE | rassegna.it

 

V Congresso Nazionale Silp CGIL
Convenzioni SILP
SILP Telegram
#diecibuonimotivi
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca questo link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.