Correttivi al riordino, ancora una volta sono state disattese le aspettative di tanti colleghi di progredire in carriera. Nell'ennesima riunione svoltasi al Dipartimento, infatti, sono state accolte solo in parte le proposte della Federazione Silp Cgil - Uil Polizia. Ci saremmo aspettati uno sforzo maggiore da parte dell'Amministrazione al tavolo interforze per ottenere ulteriore flessibilità per la Polizia di Stato, anche alla luce dei tanti anni di ritardo nell'emanazione dei concorsi in tutti i ruoli. Oggi l'Amministrazione propone semplicemente la riduzione di qualche anno nei passaggi tra le varie qualifiche, senza prevedere, ad esempio - come più volte da noi rivendicato -, l'istituzione del Ruolo unico da Agente a Sovrintendente. Deludente anche il "ristoro" per il 7, 8, 9 e 10 Corso Ispettori. Mentre per il Ruolo Funzionari ad esaurimento non è stata prevista alcuna possibilità di recupero gli anni persi. Seguirà un comunicato dettagliato.

Galleria Fotografica

Speciale 20 anni SILP CGIL
Convenzioni SILP
SILP Telegram
V Congresso Nazionale Silp CGIL
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca questo link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.