Una Festa della Repubblica in tono minore quest'anno, senza la consueta parata dei Fori Imperiali a Roma e con un programma ridotto a causa delle disposizioni di contenimento sociale legate al Covid-19. Una Festa che però oggi più che mai assume un significato importantissimo: 74 anni fa gli italiani con il referendum disserò Sì alla Repubblica costituzionale e No alla Monarchia, complice detlerminante del regime fascista per 20 anni. Il compleanno della nostra Repubblica, democratica e antifascista, rappresenta in questo tormentato 2020 un nuovo inizio, per citare le parole del Presidente Sergio Mattarella. Non dimenticando mai il ruolo e il sacrificio quotidiano di migliaia e migliaia di lavoratrici e lavoratori della Polizia di Stato. Viva la Repubblica!

Speciale 20 anni SILP CGIL
Convenzioni SILP
SILP Telegram
V Congresso Nazionale Silp CGIL
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca questo link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.