LUNEDÌ 11 OTTOBRE 2021 08.29.34


COVID: CGIL E SILP CGIL ROMA E LAZIO, 'SOLIDARIETA' A POLIZIOTTI, SCIOGLIERE MOVIMENTI FASCISTI' =

ADN0091 7 CRO 0 ADN CRO RLA COVID: CGIL E SILP CGIL ROMA E LAZIO, 'SOLIDARIETA' A POLIZIOTTI, SCIOGLIERE MOVIMENTI FASCISTI' = Roma, 11 ott. (Adnkronos) - ''L'assalto alla Cgil è un attacco alla istituzioni democratiche e non dobbiamo mai dimenticarci di chi ogni giorno si sacrifica per difendere l'ordine pubblico e la nostra Repubblica democratica. L'altro ieri pochi poliziotti non hanno esitato a immolarsi di fronte a una folla eversiva e infuriata per cercare di impedire la devastazione della sede nazionale della Cgil in Corso Italia''. Lo affermano, in una nota, Michele Azzola e Antonio Patitucci, segretari generali rispettivamente della Cgil di Roma e del Lazio e del SILP Cgil di Roma e del Lazio. ''A questi lavoratori, che ogni giorno, con poche risorse, rischiano la propria incolumità personale per difendere i nostri valori democratici e dare sicurezza alla collettività - continuano - va tutta la nostra solidarietà''. ''Attaccare le istituzioni che garantiscono l'ordine pubblico e la sicurezza del Paese, anziché stigmatizzare i movimenti fascisti ed eversivi è uno stucchevole tentativo di alcuni politici per distogliere l'attenzione dalla gravità di questo attacco alla nostra democrazia - concludono i sindacalisti - Ci aspettiamo una reazione esemplare da parte dello Stato: i movimenti fascisti ed eversivi vanno assolutamente sciolti''. (Sci/Adnkronos) ISSN 2465 - 1222 11-OTT-21 08:29 NNNN

 

LUNEDÌ 11 OTTOBRE 2021 09.28.14


NO VAX. CGIL ROMA-LAZIO E SILP: CI ASPETTIAMO REAZIONE ESEMPLARE DALLO STATO

DIR0171 3 POL 0 RR1 N/POL / DIR /TXT NO VAX. CGIL ROMA-LAZIO E SILP: CI ASPETTIAMO REAZIONE ESEMPLARE DALLO STATO "SOLIDARIETÀ AI POLIZIOTTI" (DIRE) Roma, 11 ott. - "L'assalto alla Cgil è un attacco alla istituzioni democratiche e non dobbiamo mai dimenticarci di chi ogni giorno si sacrifica per difendere l'ordine pubblico e la nostra Repubblica democratica. L'altro ieri pochi poliziotti non hanno esitato a immolarsi di fronte a una folla eversiva e infuriata per cercare di impedire la devastazione della sede nazionale della Cgil in Corso Italia". Così in un comunicato Michele Azzola e Antonio Patitucci, segretari generali rispettivamente della Cgil di Roma e del Lazio e del SILP Cgil di Roma e del Lazio. "A questi lavoratori, che ogni giorno, con poche risorse, rischiano la propria incolumità personale per difendere i nostri valori democratici e dare sicurezza alla collettività- continuano- va tutta la nostra solidarietà. Attaccare le istituzioni che garantiscono l'ordine pubblico e la sicurezza del Paese, anziché stigmatizzare i movimenti fascisti ed eversivi è uno stucchevole tentativo di alcuni politici per distogliere l'attenzione dalla gravità di questo attacco alla nostra democrazia- concludono i sindacalisti- Ci aspettiamo una reazione esemplare da parte dello Stato: i movimenti fascisti ed eversivi vanno assolutamente sciolti". (Comunicati/Dire) 09:27 11-10-21 NNNN

Speciale 20 anni SILP CGIL
Convenzioni SILP
SILP Telegram
V Congresso Nazionale Silp CGIL
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca questo link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.