Il Distaccamento della Polizia stradale di Bellano, in provincia di Lecco, sarà intitolato a Francesco Pischedda, l’agente scelto morto nella notte tra giovedì 2 e venerdì 3 febbraio 2017 ad appena 28 anni, dopo essere precipitato da un cavalcavia della superstrada 36 nel tentativo di arrestare un malavitoso a bordo di un furgone rubato.

La cerimonia si svolgerà proprio domani, ad un anno di distanza dalla tragica scomparsa, alla presenza del Capo della Polizia Franco Gabrielli e di una delegazione del Silp Cgil composta dal Segretario Generale Daniele Tissone, dal Segretario Regionale lombardo Daniele Bena e dal Segretario Provinciale di Lecco Dante Russo.

Francesco PIschedda aveva una figlia di 10 mesi, era iscritto al nostro sindacato ed era uno di quei poliziotti che ogni giorno svolgono un lavoro delicato, difficile e pericoloso. Un lavoro che lui portava avanti con grande passione, spirito di sacrificio e dedizione. Un collega che non dimenticheremo!!

Galleria Fotografica

#diecibuonimotivi
Convenzioni SILP
SILP Telegram
Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca questo link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.